La gestione dei talenti

Attira, assumi, motiva e trattieni le migliori risorse

Il corso ha l’obiettivo di favorire la crescita delle persone e dell’azienda attuando strategie di gestione delle risorse umane e del talento. Il percorso prevede l’acquisizione degli strumenti necessari per riconoscere, valutare e sviluppare il potenziale dei Talenti presenti in azienda.

La gestione dei talenti garantisce all’azienda l’attrattività, grazie alla motivazione, soddisfazione e il benessere diffuso, lo sviluppo delle competenze e la permanenza delle key people.

A chi è rivolto

HR Manager, Training & Development Manager, HRBP

Durata

Da 12 a 40 ore circa. 

La durata del percorso viene stabilita sulla base delle necessità aziendali che emergono in fase di analisi delle competenze e degli obiettivi finali che si intendono raggiungere.

Si consiglia di svolgere le ore con incontri settimanali di 4h 

Programma

  1. Il Talent management
    a. L’importanza della gestione dei talenti individuali
    b. L’impatto del Talent Management sull’efficacia dell’azienda
    c. Il know how per mappare l’esigenza di talenti in azienda in relazione al potenziale dei collaboratori
    d. Strategia aziendale e sistemi di talent management
    e. Il Talent Management attraverso: attività di recruiting ed inserimento in azienda, attività formative e di sviluppo delle competenze, politiche di gestione e di valorizzazione dei talenti

  2. Strumenti di talent management
    a. Potenziale vs performance
    b. Comprendere le potenzialità e le specificità individuali
    c. Come individuare e gestire il potenziale e il talento
    d. Metodologie e strumenti per la gestione del talento
    e. Il processo di talent management
    f. Mappatura delle soft skill dei Talenti
    g. Il feedback come strumento di autoconsapevolezza e crescita professionale
    h. La valutazione della performance

Potrebbe interessarti...

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Agevolazioni e finanziamenti

  • Il Fondo Nuove Competenze rimborsa il costo delle ore di lavoro destinate alla formazione (retribuzione lorda più oneri) per un massimo di 250 ore a lavoratore.
RICHIEDI INFORMAZIONI

    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali