Vendere nel B2B

Tecniche di trattativa consulenziale

Prospect e clienti utilizzano canali digitali per informazioni e comparazioni, favorendo l’evoluzione delle dinamiche di acquisto anche nel business to business (B2B).

Il corso Vendere nel B2B ha l’obiettivo di fornire competenze tecniche e manageriali per un approccio di vendita consulenziale. Le tecniche apprese permetteranno di gestire ogni aspetto della trattativa in modo efficace e professionale con particolare focus sui bisogni e obiezioni dei clienti.

A chi è rivolto

Titolari d’azienda, Responsabili commerciali, Direttori vendite, Capi Area, Personale di marketing

Durata

Da 12 a 40 ore circa. 

La durata del percorso viene stabilita sulla base delle necessità aziendali che emergono in fase di analisi delle competenze e degli obiettivi finali che si intendono raggiungere.

Si consiglia di svolgere le ore con incontri settimanali di 4h 

Programma

  1. Vendita consulenziale B2B
    a. B2B (Business to Business) vs B2C (Business to Consumer)
    b. Analisi del mercato di riferimento
    c. Gestire il database clienti: lead, prospect, clienti attivi e clienti passivi
    d. Mappare i processi decisionali e di acquisto dei clienti
    e. Strumenti, tecniche e strategie di vendita B2B
    f. Le fasi della trattativa consulenziale
    g. Uso strategico delle domande per vendere
    h. Strategie di up-selling e cross-selling
    i. Pianificazione dell’attività di vendita
    j. Gestire l’appuntamento di vendita
    k. La gestione delle obiezioni
    l. La gestione del follow-up
    m. Gestire la relazione con il cliente

Potrebbe interessarti...

Visual Portfolio, Posts & Image Gallery for WordPress

Agevolazioni e finanziamenti

  • Il Fondo Nuove Competenze rimborsa il costo delle ore di lavoro destinate alla formazione (retribuzione lorda più oneri) per un massimo di 250 ore a lavoratore.
RICHIEDI INFORMAZIONI

    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali