Leadership
Come gestire e motivare i collaboratori.

Obiettivi del corso

La logica del “se è bravo a svolgere il proprio lavoro ed ha buoni rapporti interpersonali sarà sicuramente bravo a guidare il lavoro di eventuali collaboratori” ha imperversato per anni.

Tuttora, è il principio guida che seguono molti imprenditori e direttori del personale nel promuovere bravi collaboratori a responsabilità manageriali che comportano la supervisione di altri. Il passaggio dal “saper fare” al “saper far fare” è universalmente difficile, anche per coloro che eccellendo nel lavoro e nei rapporti interpersonali dimostrano una buona attitudine alla leadership.

In particolare:

  • Comprendere il ruolo del supervisore nella gestione dei collaboratori.
  • Identificare un percorso di sviluppo delle capacità manageriali.
  • Prendere coscienza delle proprie capacità comunicative nella relazione con i collaboratori.
  • Valutare la propria leadership e applicare uno stile flessibile a seconda delle situazioni.
  • Identificare opportuni strumenti motivazionali.

A chi è rivolto

Tutti coloro che a vario titolo siano chiamati ad ottenere i migliori risultati dai collaboratori e tra collaboratori.

Tra questi: Titolari d’azienda, Responsabili e Manager

Programma.

Contattaci

    Il tuo nome*

    La tua email*

    Seleziona il corso di tuo interesse*

    Il tuo messaggio

    Leggi l'informativa sul trattamento dei dati personali