Chiamaci +39 051 0337359
Accedi

Hai perso la password?

PUBBLICATO IL BANDO CHE DESTINA 74 MILIONI DI EURO A SOSTEGNO DI PROGETTI DI WELFARE PER FAVORIRE LO SVILUPPO DI ATTIVITA’ A BENEFICIO DEI LAVORATORI PER LA CONCILIAZIONE LAVORO-FAMIGLIA.

INIZIATIVE AMMISSIBILI: azioni che affrontino il rapporto tra la famiglia e l’attività lavorativa: crescita della natalità, riequilibrio tra i carichi di cura tra uomini e donne, incremento dell’occupazione femminile, contrasto dell’abbandono degli anziani, supporto della famiglia in presenza di componenti disabili, tutela della salute.

SOGGETTI BENEFICIARI: imprese  aventi sede legale o unità operativa sul territorio nazionale, i consorzi i gruppi di società collegate o controllate ai sensi dell’articolo 2359 c.c..

FINANZIAMENTO BANDO CONCILIAMO: La richiesta di finanziamento deve essere compresa:

  • tra un minimo di euro 15.000,00 e un massimo di euro 50.000,00 per le microimprese . Il soggetto proponente deve contribuire ai costi del progetto con risorse finanziarie pari ad almeno il 10% del totale dell’importo richiesto;
  • tra un minimo di euro 30.000,00 e un massimo di euro 100.000,00 per le piccole imprese. Il soggetto proponente deve contribuire ai costi del progetto con risorse finanziarie pari ad almeno il 15% del totale dell’importo richiesto;
  • tra un minimo di euro 100.000,00 e un massimo di euro 300.000,00 per le medie imprese. Il soggetto proponente deve contribuire ai costi del progetto con risorse finanziarie pari ad almeno il 20% del totale dell’importo richiesto;
  • tra un minimo di euro 250.000,00 e un massimo di euro 1.500.000,00 per le grandi imprese. Il soggetto proponente deve contribuire ai costi del progetto con risorse finanziarie pari ad almeno il 30% del totale dell’importo richiesto.

Presentazione domande: entro il 18 dicembre 2019.